Le opzioni binarie

Quando si parla di opzioni binarie, nel mondo della finanza e dell’economia, ci si trova in una situazione dove si ha un payoff limitato a fare delle operazioni  che ci portano in dote due tipologie di risultati: esatto o inesatto.

Le opzioni binarie vengono usate soprattutto quando ci si occupa di trading online, infatti queste ci permettono di  avere un notevole guadagno, che può superare di più del 50% il nostro capitale investito.

Come operare con le opzioni binarie

Le opzioni binarie vengono molto usate nel trading perchè hanno  una notevole facilità di applicazione e permettono di limitare le perdite.

La prima cosa da fare quando ci troviamo ad usare le opzioni binarie è quella di prendere in analisi gli asset e le coppie di valute e fare una previsione sul loro valore nel mercato azionario e  investire sulla crescita o la diminuzione del loro valore.

Le opzioni binarie nascono basse e alte ma hanno avuto diverse evoluzioni che hanno portato oggi ad avere delle nuove tipologie per la previsione del valore di un asset.

Tra le opzioni più importanti troviamo:

  • opzioni binarie alto/basso
  • opzioni binarie coppia
  • opzioni binarie breve termine
  • opzioni binarie one touch

 

Per operare con le opzioni binarie è importante avere almeno delle conoscenze in campo economico e finanziario e rimanere sempre aggiornati  visitando i  numerosi forum e siti internet che parlano di opzioni binarie e trading.

Le opzioni binarie vengono usate soprattutto da chi si trova alle prime armi  con il trading online poiché risultano essere di facile comprensione rispetto ad altre opzioni più avanzate

Le opzioni binarie si differenziano da quelle tradizionali, perché a differenza  di quest’ultime dove si  ha un controllo sui i vari cambiamenti del mercato con quello binarie è fondamentale avere una continua analisi sui risultati.

I principali asset sui quali lavoro le opzioni binarie sono:

  • asset forex
  • asset materie prime
  • asset indici
  • asset azioni

Come e quando si sono sviluppate le opzioni binarie

Il primo a parlare di opzioni binarie è stato lo studioso ed economista americano, Sanford J, Grossman, specializzato in finanza quantitativa presso la Wharton School della Pennsylvania di Philadelphia e creatore di quello che può essere considerato il primo modello di opzioni binarie.

Nel corso degli anni lo studio sulle opzioni binarie non si è mai fermato ed ha subito notevoli evoluzioni, ed oggi sono usate da tutti quelli che operano nel trading  grazie soprattutto alla Nadex ( North America Derivatives Exchange).

 

.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*